Comune san giovanni marignano
Comune san giovanni marignano
Il Comune

Come fare per

Il Turismo












NewsArchivio

Centro antiviolenza distrettuale
Il Servizio Distrettuale dedicato al contrasto alla violenza di genere si è strutturato nel 2016 con l'apertura della Casa Rifugio “Casa Artemisia” per l'accoglienza delle donne vittime di violenza.

Dal 2018 è operativo il Centro Antiviolenza Distrettuale “CHIAMA ChiAMA”. Il Servizio gestisce inoltre progetti di sensibilizzazione, formazione, consulenza e sostegno alle donne.

Il Servizio di contrasto alla violenza di genere rientra tra gli obiettivi della pianificazione sociale del Distretto Socio Sanitario di Riccione, è finanziato dalla Regione Emilia Romagna e dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Attualmente è coordinato dal Comune di Cattolica in qualità di capofila ed ha sede presso: Comune di Cattolica, Servizi Sociali - Piazzale Roosevelt n.5.

Il Centro Antiviolenza Distrettuale “Chiama ChiAma” coordina le azioni di prevenzione, contrasto e gestione della violenza sulle donne a livello distrettuale.

Il Centro è stato inaugurato il 9 giugno 2018 in attuazione del progetto finanziato dalla Regione Emilia Romagna sulla base dell'"Avviso pubblico per la presentazione di Progetti finalizzati all' istituzione di nuovi Centri Antiviolenza e nuove Case Rifugio di cui all'art. 2, comma 2, lettera a) del D.P.C.M. 25 novembre 2016" approvato con  Deliberazione della Giunta Regionale 23 OTTOBRE 2017, n. 1613.

Il centro fornisce servizi gratuiti in favore delle donne vittime di violenza, quali:
- accoglienza e orientamento;
- sostegno psicologico;
- consulenza legale.

Informazioni:
www.comune.riccione.rn.it/Ufficio-di-Piano-Distretto-Socio-Sanitario-di-Riccione/Violenza-di-genere
 
 
 
24/07/2018